PENTALOCALE PALAZZO SPAZZINI MAZZANO a Mazzano Vendita

Via Monte Cieli Aperti, 2 - Mazzano (BS)
€1.200.000,00
423 mq EB98
Su una collina morenica a Ciliverghe, si erge Palazzo Appiani Spazzini, che nel XVI secolo fu probabilmente un castello a difesa del territorio con Torre di avvistamento ed oggi si presenta totalmente ristrutturato ad appartamenti. Noi Vi illustriamo un’ala di questo palazzo. Tre piani di residenza più l‘interrato con autorimessa. Al piano terra un largo e luminoso corridoio d’ingresso pavimentato a tozzetti di pietra e marmo a coda di pavone , a parete riquadri di pittura murale a cornice. Soffitto in legno a travi che continuerà nelle successive stanze. A sinistra si apre lo studio illuminato da grande finestra come nella vasta cucina, sul lato destro, in legno laccato e pavimentata in Travertino Scabas come tutto il piano terra. Dall’ingresso si accede ad un bagno di cortesia, di fronte si entra nel grande soggiorno-pranzo con camino che porta dipinto sulla cappa lo stemma della famiglia quattrocentesca dei nobili Paitoni. A perimetro sotto travi dipinti murali a fascia nei classici colori rinascimentali. Una generosa luce entra dalle grandi aperture che portano al giardino, un terrapieno affacciato sulla campagna e come in un quadro bucolico possono apparire cavalli purosangue al galoppo. La pavimentazione alterna fasce di ghiaietto a zone piastrellata e un grande gazebo ombreggia la convivialità di pranzi all’aperto. Sulla parete della cucina si nota il parziale recupero di un dipinto murale a secco quattrocentesco che poi continuerà al salotto della stanza superiore (un tempo ad unica altezza) con significato decorativo-celebrativo che anticamente , nella sua interezza, doveva essere di grande suggestione, e probabilmente rappresentava un torneo medioevale di cavalieri con partecipazione dei nobili Appiani da “Zilivergi”. Si notano nell’affresco lunghe aste da torneo e grandi scudi con i colori degli stemmi dei duellanti il tutto allacciato da nastri dipinti in terra di Siena in oltre ghirlande di foglie e frutti. Una scala con accesso sia dalla cucina che dal soggiorno porta al primo piano tutto in parquet e soffitti a travi si accede a un disimpegno che porta alla suitte padronale ampia e luminosa, con guardaroba e grande bagno. Dal disimpegno si entra in un salotto dove si ripropongono gli affreschi cavallereschi sopra descritti e una ulteriore camera letto ed una seconda matrimoniale con bagno. Al secondo piano una camera di servizio con bagno e stanza caldaia. Materiali: pavimenti travertino Scabas, tozzetto giallo d’Istria e palladiana, travertino classico e rosa Verona, travature e pavimento in Rovere


Immobili simili

 

Intermedia Servizi Immobiliari

Naviga tra le proprietà